Category Archives: Attività

[25 febbraio 2016] Presentazione del libro di Franco Costa sul contributo di ISMAR-CNR per la rivitalizzazione dell’Arsenale

Si terrà in Tesa 105 alle ore 17.00 del 25 febbraio 2016  la presentazione del libro di Franco Costa dal titolo “L’Istituto di Scienze Marine ISMAR-CNR e la rivitalizzazione dello storico Arsenale di Venezia” edito da Supernova.  Interverranno Fabio Trincardi, direttore di ISMAR-CNR e Luigi Alberotanza, già direttore di Ismar CNR Venezia. A conclusione dell’evento breve visita agli uffici e ai laboratori dell’Istituto di Scienze Marine del CNR Tese 101-104.

Presentazione del libro di Franco Costa

[4 - 9 febbraio 2016] Carnevale di Venezia in Arsenale

Continua il Carnevale di Venezia in Arsenale.

L’Arsenale di Venezia si veste di magia, teatro, musica e sensazionali effetti pirotecnici sull’acqua e si trasforma nel Carnevale all’Arsenale. Le spettacolari architetture saranno vestite da un allestimento scenografico e ogni sera, a partire dalle 19, saranno accolte tutte le più belle maschere del Carnevale, per una spettacolare programmazione, introdotta dalle animazioni lungo la Riva delle Campane con Food & drink proposto dalle cichèterie, lungo la Fondamenta della Darsena Grande. L’intrattenimento continuerà con un live concert e dalle 23.15, con Arsenale Carnival Experience: dj-set, music ed entertainment by MOLOCINQUE.

Consulta il programma completo degli eventi in Arsenale per il Carnevale 2016:

Notti_in_Arsenale_depliant_web

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale del Carnevale di Venezia

 

[30-31 gennaio e dal 4 al 9 febbraio 2016] Carnevale di Venezia in Arsenale

L’Arsenale torna protagonista della kermesse con otto notti di spettacoli, giochi d’acqua e divertimenti che accoglieranno il popolo del Carnevale. Le magnifiche architetture dell’Arzanà saranno vestite da un allestimento scenografico realizzato in collaborazione con il Gran Teatro La Fenice e ogni sera, a partire dalle 19.00, saranno accolte tutte le più belle maschere del Carnevale, per una spettacolare programmazione introdotta dalle animazioni lungo la “Riva delle Campane” con Food & drink proposto dalle “cicheterie”, lungo la Fondamenta della Darsena Grande. Sulla riva delle Campane la Marangona, unica campana salvatasi dal crollo del campanile del 1902, diventa protagonista in uno spettacolo pirotecnico, di musica e di danza nel bacino dell’Arsenale su antiche barche veneziane. Il tempo sarà segnato dai suoni della Serenissima, di quando la Marangona o Carpentiera, detta anche campanon maggiore, con i suoi rintocchi in nota, che rimbombavano in tutta la città, annunciava l’inizio e la fine dell’orario di lavoro dei marangoni – i carpentieri dell’Arsenale – e le sedute del Maggior Consiglio. Solo per il periodo di questo Carnevale, la Marangona, tornerà a battere il ritmo dell’Arsenale, non per il lavoro, ma per il divertimento. L’intrattenimento continuerà con artisti di strada e una marching band e dalle 23.15, con “Arsenale Carnival Experience”: dj-set, music ed entertainment by MOLOCINQUE. Inoltre, ogni sera alle 21.00, “Il Banchetto del Re ovvero della polvere di Cipro”, l’unica cena di gala e club ufficiali del Carnevale 2016. L’esperienza che vi farà rivivere le atmosfere degli antichi fasti della Repubblica di Venezia, quando anche grazie alla straordinaria fabbrica dell’Arsenale, era il cuore del mondo allora conosciuto [IL_BANCHETTO_DEL_RE].

Nelle notti di programmazione carnascialesca l’Arsenale sarà raggiungibile via terra dal lato Celestia, o in vaporetto grazie alla linea speciale in partenza dal pontile Jolanda a San Zaccaria. Il servizio sarà operativo nei giorni 30 e 31 gennaio, nonché dal 4 al 9 febbraio 2016 come segue: a partire dalle ore 18.30 sino alle ore 1.30, ogni 30 minuti, da S. Marco-S. Zaccaria D a Torre di Porta Nuova / Arsenale e ritorno; dalle ore 00.00 le corse in partenza da Torre di Porta Nuova effettueranno fermata a S. Elena solo su richiesta e solo per la discesa dei passeggeri; a partire dalle ore 1.00 sino alle ore 3.30, ogni 30 minuti, le corse da Torre di Porta Nuova saranno prolungate sino a Tronchetto, con fermate a S. Elena (su richiesta e solo discesa), S. Marco-S. Zaccaria e Zattere.

Accesso consentito con i seguenti titoli di viaggio Actv: biglietto A/R da € 5,00 dedicato esclusivamente alla linea CA, biglietti turistici a tempo (1, 2, 3, 7 giorni), abbonamento “Rete Unica”, biglietto “Rete Unica” o carnet (riservati alle tessere Venezia Unica abilitate alla rete di navigazione).

 

 

 

[27 ottobre 2015] Presentazione della nuova Carta della Laguna e della versione in formato app

Martedì 27 ottobre 2015 alle ore 17.30 il Puntomose dell’Arsenale ospita la presentazione della nuova edizione 2015 della Carta della Laguna di Venezia e la rispettiva versione in formato app.

Interverranno rappresentanti del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche del Triveneto, Consorzio Venezia Nuova, Editore Mare di Carta e Archivio di Stato di Venezia.

L’incontro si tiene presso il Puntomose, il centro informativo sugli interventi per la difesa costiera e ambientale di Venezia e della laguna, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì in orario 10-17.

presentazione-Carta-della-Laguna-2015

10°simposio marittimo internazionale

[21-23 ottobre 2015] X RSS – 10° Forum Marittimo Internazionale in Arsenale

Dal 21 al 23 ottobre 2015,  la Marina Militare ospita a Venezia, presso la rinata Sala Squadratori dell’Arsenale il 10th Regional Seapower Symposium, il 10° Forum Marittimo Internazionale che accoglierà circa cinquanta Capi delle Marine militari del Mediterraneo, del Mar Nero e di altre marine che operano su questi mari, oltre a una decina fra organizzazioni internazionali e agenzie che hanno un ruolo chiave nella dimensione marittima.
Accesso dall’ingresso monumentale dell’Arsenale (Porta dei Leoni).

Attenzione: l’evento è riservato ai soli partecipanti registrati.

Tutte le informazioni sulla pagina ufficiale dell’evento: http://www.marina.difesa.it/EN/events/rss_eng/rss2015/Pagine/default.aspx 

Info email: rssvenezia2015@marina.difesa.it

libro franco costa ismar-cnr

L’Istituto di Scienze Marine ISMAR-CNR e la rivitalizzazione dello storico Arsenale di Venezia

Segnaliamo l’uscita del volume “L’Istituto di Scienze Marine ISMAR-CNR e la rivitalizzazione dello storico Arsenale di Venezia”, a cura di Franco Costa di ISMAR-CNR, che racconta la storia della rinascita dell’Arsenale di Venezia, alla quale il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche, il più grande ente pubblico di ricerca scientifica nazionale) ha contribuito con determinazione e impegno.

In questo libro si racconta in particolare il contributo del CNR all’azione di recupero dell’area della parte Nord dell’Arsenale grazie all’impiego di una soluzione architettonica, utilizzata nella realizzazione della nuova sede di ISMAR-CNR a Venezia, che dimostra com’è stato possibile effettuare un intervento rispettoso della storia e della cultura del luogo, ma anche innovativo e funzionale alle esigenze di una attività produttiva “nuova”.

Il volume è double-face, in inglese e italiano, ed è edito da Supernova Edizioni (ISBN 978-88-6869-070-0).

Scaricare la scheda descrittiva completa: http://arsenale.comune.venezia.it/wp-content/uploads/2015/10/Locandina-FC-Ismar-Arsenale.pdf

Tutte le info qui: http://www.supernovaedizioni.it/dettaglio.php?id=424

giardino-vergini

[4 ottobre 2015] Il Giardino delle Vergini all’Arsenale – 4° Festival Venezia Città Viva

Domenica 4 ottobre, in occasione del 4° Festival Venezia Città Viva, l’Arsenale di Venezia ospiterà l’evento Il Giardino delle Vergini all’Arsenale.

Di seguito il programma:

10:00

Incontro in Via Garibaldi, all’inizio della Fondamenta Sant’Anna, per una passeggiata conoscitiva di Castello verso il Giardino, a cura di Società di Mutuo Soccorso Carpentieri e Calafati;

All’interno del Giardino delle Vergini, presentazione delle attività del Forum Futuro Arsenale e delle associazioni che vi aderiscono;

Visita guidata alle istallazioni permanenti e temporanee ospitate nel Giardino, a cura di La Biennale di Venezia;

Lettura di poesie a cura dell’associazione D.E.A., Donne Europee Associate centro studi Silvia Busnello Toro;

dalle 12:00

Escursioni con imbarcazioni tipiche lagunari condotte da alcune associazioni aderenti al Forum (tra cui l’Associazione Sportiva Endas “L’altra Venezia“), alla scoperta della Darsena Grande (secondo il numero di imbarcazioni disponibili);

Pranzo: condivideremo il cibo che ciascuno porterà; assaggio di vini dell’associazione Laguna nel Bicchiere;

14:00 Conclusione

In caso di pioggia, la Società di Mutuo Soccorso Carpentieri e Calafati ospiterà il pranzo conviviale nella sua sede, presso l’ex Istituto Maria Ausiliatrice, Castello 450.

Evento organizzato dal Forum Futuro Arsenale in collaborazione con: La Biennale di Venezia, Istituto di Studi Militari Marittimi, Comune di Venezia e Vela spa.

Per informazioni: https://www.facebook.com/groups/futuroarsenale/

Per il programma completo del festival Venezia Città Viva: http://www.veneziaconsapevole.it/2015-Festival.htm

Storie sotto el felze

[2 ottobre 2015] Storie sotto el fèlze – Sei secoli di ferro con i fabbri dell’Arsenale

Venerdì 2 ottobre, alle ore 18, presso la Tesa 105 dell’Arsenale avrà luogo l’incontro Sei secoli di ferro con i fabbri dell’Arsenale: dall’officina dell’Arsenale Nuovo a quella delle “Nappe”.

Adriano De Vita del Forum Futuro Arsenale, Alessandro Ervas fabbro e Guglielmo Zanelli, storico dell’Arsenale, parleranno dell’importanza dei fabbri nella “casa de l’Arsenal” e illustreranno un progetto di recupero lanciato dal Forum Arsenale.

L’iniziativa si inserisce all’interno del ciclo di incontri “Storie sotto el fèlze” a cura di El Fèlze, associazione dei mestieri che contribuiscono alla costruzione della gondola.

venetonight2015 header

[25 settembre 2015] Rifiuti marini, reti fantasma e microplastiche. Viaggio all’Arsenale alla scoperta del progetto GHOST

Nell’ambito di Venetonight2015 - la Notte Europea dei Ricercatori, gruppo di ricerca Iuav del progetto europeo LIFE-GHOST propone un pomeriggio informativo sul tema dei rifiuti marini, reti fantasma e microplastiche. L’evento avrà inizio nel primo pomeriggio.

Da piazzale Roma, alle ore 15, i partecipanti saranno accompagnati all’Arsenale con un motoscafo riservato. Durante il tragitto sarà raccontata la problematica dei rifiuti marini, in particolar modo delle reti fantasma, e illustrate le principali attività del Progetto GHOST.

Per i visitatori più piccoli saranno organizzati laboratori didattici
sul tema della pesca fantasma e sul riciclo creativo degli oggetti di plastica.

La partecipazione all’evento è gratuita ma è necessaria la prenotazione. Tutte le informazioni e il modulo di prenotazione sono presenti alla seguente pagina: http://www.venetonight.it/rifiuti-marini-reti-fantasma-e-microplastiche-viaggio-allarsenale-alla-scoperta-del-progetto-ghost/

Evento realizzato del Dipartimento di Progettazione e pianificazione in ambienti complessi dello IUAV in collaborazione con il CNR-ISMAR.

Per informazioni sul progetto GHOST consultare il sito: http://www.life-ghost.eu

Per il programma completo di VenetoNight2015 consultare il sito: http://www.venetonight.it

Steve McCurry From These Hands Colombia

[23 settembre - 8 novembre] Mostra fotografica di Steve McCurry “From These Hands: A Journey Along The Coffee Trail”

Dal 23 settembre all’8 novembre 2015 la Tesa 113 dell’Arsenale di Venezia ospita la mostra “From These Hands: A Journey Along The Coffee Trail“, un percorso di immagini che racconta il viaggio del fotografo Steve McCurry lungo la rotta del caffè e dei suoi produttori.

Steve McCurry - From these hands - Colombia

La mostra è organizzata da Lavazza e firmata dall’architetto Fabio Novembre. Al centro della mostra, 62 scatti realizzati da McCurry in 12 diversi Paesi: Brasile, Burma, Colombia, Etiopia, Honduras, India, Indonesia, Perù, Sri Lanka, Tanzania, Vietnam, Yemen. Le fotografie di Steve McCurry, già edite da Phaidon, passano all’Arsenale di Venezia dopo un essere state esposte al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano nell’ambito di Expo 2015.

Steve McCurry - from these hands - Honduras

Da tredici anni Steve McCurry Lavazza viaggiano insieme per raccontare, attraverso le immagini e le azioni, il mondo che vive intorno al caffè. La mostra si inserisce infatti nel Progetto İTierra!, un progetto di sostenibilità firmato interamente da Lavazza nei paesi produttori di caffè, finalizzato a migliorare le condizioni di vita delle comunità agricole coinvolte e a stimolare la loro autonomia e crescita economica.

La mostra costituisce il primo passo di una recente collaborazione nata da Vela spa — società del Comune di Venezia —, la Fondazione Musei Civici di Venezia e Lavazza, con l’obiettivo di realizzare una serie di attività nell’ambito della promozione sia dei grandi eventi veneziani — come il Carnevale, la Festa del Redentore, la Festa della Sensa e la Regata Storica — sia dell’immagine della città lagunare.

dove: Tesa 113, Arsenale di Venezia
quando: 23 settembre – 8 novembre 2015
orario: tutti i giorni ore 10-18
ingresso gratuito