Tag Archives: urbanistica

Piano di Assetto del Territorio

Piano di Assetto del Territorio adottato con Del. C.C. n°5 del 30-31/01/2012

Obiettivi

Per quanto riguarda la città antica il PAT non prevede di creare nuove polarità urbane, ma di far crescere e consolidare le polarità già esistenti, con funzioni che concorrono a creare diversi centri di interesse o di sviluppo con tempi più o meno rapidi di attuazione delle previsioni introdotte dal piano vigente.Leggere Piano di Assetto del Territorio

Piano Particolareggiato

Definizione del Piano Particolareggiato per l’Arsenale

Dopo l’approvazione del Documento Direttore, sempre in continuità con i Documenti già approvati o adottati, sarà avviata la redazione del Piano Particolareggiato unico dell’area comunale.

L’Ufficio Arsenale ha iniziato l’attività istruttoria in previsione della redazione di un nuovo Piano Particolareggiato che, in continuità con gli strumenti precedentemente approvati, individui nel dettaglio categorie d’intervento, destinazioni d’uso, indicazioni e prescrizioni per la progettazione degli interventi su edifici e scoperti.

Piano di Assetto del Territorio

Piano di Assetto del Territorio adottato con Del. C.C. n°5 del 30-31/01/2012

Obiettivi

Per quanto riguarda la città antica il PAT non prevede di creare nuove polarità urbane, ma di far crescere e consolidare le polarità già esistenti, con funzioni che concorrono a creare diversi centri di interesse o di sviluppo con tempi più o meno rapidi di attuazione delle previsioni introdotte dal piano vigente.

Nell’area dell’Arsenale il previsto recupero a funzioni culturali, produttive e di servizio rappresenta una delle azioni più rilevanti in riferimento alla qualità architettonica-monumentale intrinseca dei manufatti del complesso. L’Arsenale costituirà un nuovo polo di interesse urbano e territoriale, tale da modificare il funzionamento stesso della città con l’inserimento di nuove attività, e come attrattore turistico alternativo all’area marciana, prevedendone un’adeguata accessibilità.Leggere Piano di Assetto del Territorio

Variante parziale alla V.PRG città antica

Variante parziale alla V.PRG città antica adottata con CC 77 16/02/2005

Obiettivi

La variante parziale modifica la categoria tipologica di alcune unità edilizie rispetto alle quali, nella fase di predisposizione delle analisi finalizzate alla redazione del Piano Particolareggiato 8.1 Arsenale sud, sono stati riscontrati degli errori di attribuzione.

Delimitazione ambito e sottoambiti

La variante prevede la riclassificazione di alcuni edifici all’interno dell’ambito P.P.8.1 Arsenale sud.Leggere Variante parziale alla V.PRG città antica

Accordo di Programma Arsenale Sud

Accordo di Programma Arsenale Sud adottato con CC 77 16/02/2005

L’Accordo di Programma per la realizzazione dei programmi d’intervento finalizzati alla riqualificazione dell’Arsenale Sud, ha come obiettivo la programmazione e attuazione degli interventi individuati dal Documento Direttore per l’area sud dell’Arsenale.

Lo schema di A.d.P. prevede la sottoscrizione del programma di interventi da parte del Comune di Venezia, della Regione del Veneto, della Marina Militare, del Magistrato alle Acque di Venezia e dell’Agenzia del Demanio. L’Accordo di Programma, adottato dal Comune di Venezia nel febbraio del 2005, comprende la Variante di PRG parziale relativa all’ambito dell’Arsenale sud e il Piano Particolareggiato P.P. 8.1 – Arsenale sud.Leggere Accordo di Programma Arsenale Sud

Piano Particolareggio Arsenale Nord

Piano Particolareggio Arsenale Nord. – P.8.2 approvato con DGC 51/2003del 14/04/2003

Obiettivi

Il PP si propone il recupero fisico e funzionale dell’area dell’Arsenale nord, la sua integrazione nel tessuto urbano circostante e la creazione delle condizioni necessarie alla rivitalizzare del suo tessuto economico e sociale attraverso la realizzazione di nuova accessibilità e di un sistema di percorsi, pubblici e di uso pubblico, interni all’area.

Delimitazione ambito e sottoambiti

L’ambito del P.P. 8.2, individuato con la variante parziale alla VPRG per la città antica, nello stesso Accordo di Programma, comprende l’intera fascia nord dell’Arsenale che si estende tra il limite nord della darsena grande, della darsena e la laguna.Leggere Piano Particolareggio Arsenale Nord

Variante parziale alla V.PRG città antica per l’area nord dell’Arsenale

Variante parziale alla V.PRG città antica per l’area nord dell’Arsenale – DGRV 603 6/06/2003

Obiettivi

Con la variante parziale per l’area nord dell’Arsenale si procede alla suddivisione dell’ambito, originariamente assoggettato a un unico piano attuativo, in due ambiti di pianificazione attuativa distinti. Questo per consentire l’attivazione del programma di interventi di riqualificazione previsti per l’area nord, per la quale erano già definiti e condivisi alcuni progetti di recupero e restauro degli immobili, e la necessità di demandare a una fase successiva la definizione degli interventi dell’area sud, causa la “complessità dell’area in relazione alle sue caratteristiche storiche, ambientali, architettoniche …”.Leggere Variante parziale alla V.PRG città antica per l’area nord dell’Arsenale

Accordo di Programma Arsenale Nord

Accordo di Programma Arsenale Nord ratificato con DCC 51/2003 14/04/2003

Obiettivi

L’Accordo di Programma per la realizzazione dei programmi d’intervento nell’area dell’Arsenale Nord è stato sottoscritto dal Comune di Venezia, dalla Regione del Veneto, dal Magistrato alle Acque di Venezia, dall’Agenzia del Demanio, dalla Marina Militare, dalla Capitaneria di Porto e dal Commissario del Governo delegato al Traffico Acqueo nella Laguna di Venezia.

Obiettivo dell’A.d.P. è dare attuazione agli interventi previsti dal Documento Direttore e stabilire le competenze dei soggetti preposti alla loro realizzazione.Leggere Accordo di Programma Arsenale Nord

P.R.U.S.S.T. Il Sistema Urbano Tessera-Arsenale

P.R.U.S.S.T. Il Sistema Urbano Tessera-Arsenale approvato con DCC 55/2003

Obiettivi

  • obiettivo generale del P.R.U.S.S.T. :dare attuazione alla politica degli accessi prefigurata dalla VPRG per la città antica, attraverso la realizzazione di un sistema di connessione sub-lagunare tra l’Aeroporto Marco Polo di Tessera e l’Arsenale, in modo da decongestionare la testa di ponte di Piazzale Roma e riorganizzare i flussi e la mobilità interna della città storica;
  • obiettivo relativo all’Arsenale: riqualificare il complesso edilizio dell’Arsenale di Venezia con funzioni integrate alla città, mediante l’insediamento di attività di ricerca, produttive ed espositivo/culturali capaci di attivare un effettivo processo di recupero e rivitalizzazione del sito e del suo contesto.

Leggere P.R.U.S.S.T. Il Sistema Urbano Tessera-Arsenale